Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità.pdf

Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità PDF

Walter Quattrociocchi,Antonella Vicini

La verità è un concetto labile e sfuggente che coesiste con un essere umano emotivo e imperfetto, limitato nelle sue capacità conoscitive. Lavvento di internet, e soprattutto dei social network, ha facilitato laccesso a una grande massa di informazioni senza mediazioni, e ha generato la pretesa che questa porta dingresso conducesse alla conoscenza, fino ad allora prerogativa delle élite. La rete però pare stia tradendo le aspettative di molti, producendo, più che unintelligenza, una disinformazione pericolosa (e spesso strumentalizzata) e una grave radicalizzazione nellopinione pubblica. E così, a colpi di paradossi e cortocircuiti, il World Economic Forum nel 2013 ha inserito la disinformazione come minaccia globale, e oggi molte di quelle minacce sembrano aver preso forma

Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità, Libro di Walter Quattrociocchi, Antonella Vicini. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Codice, collana Le Scienze, brossura, aprile 2018, 9788875787400. Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità è un eBook di Quattrociocchi, Walter , Vicini, Antonella pubblicato da Codice a 7.99€. Il file è in formato EPUB con Light DRM: risparmia online con le offerte IBS!

8.22 MB Dimensione del file
9788875787400 ISBN
Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.laportadoro.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Liberi Di Crederci - Informazione, Internet E Post-Verita' è un libro di Quattrociocchi Walter, Vicini Antonella edito da Codice a marzo 2018 - EAN 9788875787400: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Mattio Mazio

Dopo aver letto il libro Liberi di crederci.Informazione, internet e post-verità di Vicini Antonella, Quattrociocchi Walter ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci ... Recensione libro Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità, di Walter Quattrociocchi: commento, opinione, analisi, citazioni. La verità è un concetto labile e sfuggente che coesiste con un essere umano emotivo e imperfetto, limitato nelle sue capacità conoscitive. L'avvento di internet, e soprattutto dei social network, ha facilitato l'accesso a una grande massa di ...

avatar
Noels Schulzzi

Antonella Vicini · bufale · fake news · internet · Liberi di crederci · post-verità · press · rete · società digitale · tecnologia · Walter Quattrociocchi «Sono dette echo chamber , camere dell’eco: sono i luoghi digitali che percorriamo ogni giorno, che Facebook e Twitter plasmano mettendoci in contatto con esseri umani che hanno attitudini, opinioni simili alle nostre.

avatar
Jason Statham

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

avatar
Jessica Kolhmann

Compra il libro Liberi di crederci. Informazione, internet e post-verità di Quattrociocchi, Walter, Vicini, Antonella; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it Walter Quattrociocchi - Coordinatore Laboratory of Computational Social Science: "Liberi di crederci. Informazione, web e post-verità"Modera: Silvia Bencivel...