I meccanismi del comportamento animale.pdf

I meccanismi del comportamento animale PDF

Marian S. Dawkins

Sfortunatamente, oggi, sabato, gennaio 2021, la descrizione del libro I meccanismi del comportamento animale non è disponibile su squillogame.it. Ci scusiamo.

Lo studio del comportamento mediante tre approcci sperimentali: 1. psicologia comparata (meccanismi neurali e fisiologici del comportamento su animali da laboratorio) 2. etologia (cause immediate ed ultime con osservazioni in natura) 3. sociobiologia (comportamento sociale, nell’uomo come negli altri animali) comportamento degli animali in rispo-sta a stimoli artificiali. JPer ogni comportamento c’è un motivo Le foto della figura mostrano due specie di sule, uccelli marini che nidificano in co-lonie lungo la costa. La sula bassana fa il nido sulle pareti del-le scogliere ed è molto più aggressiva della sula del Capo, che cova invece a terra. B A

6.16 MB Dimensione del file
9788806121341 ISBN
I meccanismi del comportamento animale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.laportadoro.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Anno Accademico 2020/2021 Contenuti. Introduzione alla neurobiologia del comportamento, anatomia del sistema nervoso (con particolare riferimento alle strutture che modulano gli stati emotivi, l'apprendimento e la memoria), neuroni e glia, sinapsi, neurotrasmettitori, neuropeptidi, recettori sinaptici, plasticità sinaptica, meccanismi di integrazione sinaptica, fine regolazione delle

avatar
Mattio Mazio

Evoluzione dell'encefalo e comportamento ( i fenomeni del territorialismo animale ed umano ) Premessa Questo lavoro trae origine da ipotesi di autori come H. Laborit, che hanno proposto di dare un più preciso valore, nella interpretazione del comportamento umano, alle strutture nervose che lo sottendono, in particolare tenendo conto del piano evolutivo che ne è alla base. Una comprensione ...

avatar
Noels Schulzzi

Studiando animali come le arvicole delle praterie si potrebbero quindi analizzare più a fondo i meccanismi che guidano l'empatia nella nostra specie, un filone di ricerca che potrebbe aiutare a ... Nel comportamento animale possono essere schematicamente distinte tre fasi: a) ricerca dell'obiettivo (comportamento appetitivo); b) comportamento orientato al raggiungimento dell'obiettivo, una volta individuato (in questo caso si distingue la fase di reperimento dell'obiettivo, detta stimolo liberatorio, e la fase di utilizzazione di quest'obiettivo, detta atto consumatorio); c) fase di riposo susseguente al raggiungimento dell'obiettivo stesso.

avatar
Jason Statham

L’apprendimento implicito o non associativo permette a un animale di imparare a riconoscere le proprietà fondamentali di uno stimolo nuovo. Esso si verifica indipendentemente dalla presenza di associazione tra più stimoli. Sulla base delle risposte comportamentali innate, dopo una serie di riflessi di orientamento, l’a Un approccio evolutivo al comportamento animale - Le vespe scavatrici e il comportamento di homing Rispondere alle domande sulle cause immediate e remote del comportamento “L’etologia è lo studio del comportamento degli animali applicando i metodi propri delle scienze naturali.

avatar
Jessica Kolhmann

Durante l’osservazione di una specie animale si scopre ben presto nei suoi movimenti delle “costanti formali”. Se ne trovano di analoghe in specie affini, anche in specie molto diverse nei modi di vita, sorge il sospetto che si tratti di un modello di comportamento innato, cioè ereditato da un antenato comune. Effettua studi comportamentali sugli animali modello di malattie neurologiche, ... L’unità comportamentale ha lo scopo di valutare e identificare comportamenti anormali, verificare gli effetti delle terapie farmacologiche sulle alterazioni patologiche comportamentali e studiare i meccanismi biologici che sono alla base del comportamento.