Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia.pdf

Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia PDF

Paolo A. Casadio

Sfortunatamente, oggi, sabato, gennaio 2021, la descrizione del libro Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia non è disponibile su squillogame.it. Ci scusiamo.

Biografia. Nato a Faenza nel 1943, per 30 anni professore universitario di storia e letteratura nordamericana in vari atenei. Tra i suoi libri più importanti Introduzione al cinema di Hollywood, Sogno e realtà nel cinema di Hollywood (vincitore di un Efebo d'oro nel 1988), Stili americani, L'età dell'occhio, Intertextual identity (sugli ebrei americani). Descrizione. Il saggio riempie un vuoto in un panorama abbastanza vasto come quello del cinema di fantascienza hollywoodiano. Come spesso accade con fenomeni dell’immaginario molto rappresentativi di un’epoca, anche per questo genere e questo periodo – non a caso coincidente con l’era maccartista – la critica si è di solito limitata a citare e discutere pochi titoli, ma in realtà

5.35 MB Dimensione del file
9788880635673 ISBN
Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.laportadoro.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

di Maria Carla Gambi e Paola Casadio Pirazzoli | 31 dic. 2017 ... Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia.

avatar
Mattio Mazio

Classifica dei migliori film di fantascienza degli ultimi anni. La fantascienza ci permette di proiettarci in un fantasioso mondo futuristico dove spesso vengono superati i nostri attuali limiti tecnologici; in certi casi attraverso uno stravolgimento delle leggi della fisica che regolano il nostro universo (Upside Down).In altri casi veniamo teletrasportati virtualmente in un distopico futuro ... Allarme rosso Probabilmente il film più pienamente riuscito di Tony Scott, quello in cui la battaglia avviene sia fuori che dentro al sottomarino, tempestato di inquadrature sghembe per dare il ...

avatar
Noels Schulzzi

Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia è un libro di Paolo A. Casadio pubblicato da Longo Angelo nella collana Musica, cinema, immagine, teatro: acquista su IBS a 28.30€! Scopri Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia di Casadio, Paolo A.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Jason Statham

Allarme rosso. I film di fantascienza americani degli anni Cinquanta tra politica e ideologia è un libro scritto da Paolo A. Casadio pubblicato da Longo Angelo nella collana Musica, cinema, immagine, teatro

avatar
Jessica Kolhmann

Descrizione. Il saggio riempie un vuoto in un panorama abbastanza vasto come quello del cinema di fantascienza hollywoodiano. Come spesso accade con fenomeni dell’immaginario molto rappresentativi di un’epoca, anche per questo genere e questo periodo – non a caso coincidente con l’era maccartista – la critica si è di solito limitata a citare e discutere pochi titoli, ma in realtà “Il Pianeta Proibito” diretto da Fred M. Wilcox è ritenuto da molti la migliore pellicola di fantascienza degli anni cinquanta, di sicuro una delle più costose, essendo stata prodotta come film di “serie A”. Il suo successo fu dovuto ai risvolti classici della trama, ispirata vagamente a “La Tempesta” di William Shakespeare, e