Le monetine del Raphaël.pdf

Le monetine del Raphaël PDF

Franz Krauspenhaar

È la fine di aprile del 1993. Allingresso dellHotel Raphaël, una folla inferocita aspetta che Bettino Craxi esca dalla sua residenza romana. Il sorriso beffardo del Capo denudato si spegne in una pioggia di spiccioli che gli vengono scagliati contro. Questa la prima immagine, che vuole essere metafora della natura di una nazione, de Le monetine del Raphaël. Quella massa pronta a lapidare Craxi in pubblica piazza è la stessa che lo ha portato al potere. Franz Krauspenhaar racconta, in un affresco duro e lucido, gli anni della Milano da bere e quelli della prima Repubblica dal punto di vista di un pittore, Fabio Bucchi, che per vedere finalmente riconosciuto il suo talento si piega ai compromessi della politica. La scrittura di Krauspenhaar ha la forza spasmodica di una resistenza, continuamente rilanciata nellaffanno di una subordinata, quasi tentando di non perdere il respiro, di non finire soffocata. Ma Bucchi, che narra in prima persona, se resiste, è per liberarsi dal nulla di cui è prigioniero. E osservando in retrospettiva la sua e la vita dellItalia, Bucchi si accorge, nonostante il successo raggiunto, che il nulla perseguito con ostinazione nella pittura non è mai stata unazione edificante, quanto invece unirredimibile implosione. Krauspenhaar ha scritto un romanzo importante, scomodo, che rivela come le ipocrisie, lillusione del successo, la voragine di un vuoto dipingano il tragico destino di noi tutti.

Le monetine del Raphael Vai al menu laterale della pagina. Siamo ormai quasi a un quarto di secolo da quel fatidico 29 aprile 1993 in cui Bettino Craxi, ex leader del Partito Socialista Italiano ed ex Presidente del Consiglio, travolto dagli scandali di Tangentopoli, presentò la propria autodifesa al Parlamento, che negò col proprio voto ai magistrati l'autorizzazione a procedere nei suoi ...

1.73 MB Dimensione del file
9788861651098 ISBN
Gratis PREZZO
Le monetine del Raphaël.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.laportadoro.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le monetine davanti all’Hotel Raphael. 25 anni fa Bettino Craxi fu contestato all'uscita da un albergo, in quella che nel tempo è diventata la scena simbolo della fine della Prima Repubblica

avatar
Mattio Mazio

È questa la trama di Le monetine del Raphaël, romanzo in cui Franz Krauspenhaar, attraverso i ricordi-confessione di Fabio Bucchi, apre un impietoso squarcio sull'Italia e il suo recente passato. La storia è vista dalla parte di chi, in un Paese affamato di capri espiatori e cattivi da giustiziare, è uscito sconfitto dal tribunale dell'opinione pubblica, prima ancora che in una - eventuale ...

avatar
Noels Schulzzi

Le monetine del Raphaël (Godot): Amazon.es: Krauspenhaar, Franz: Libros en idiomas extranjeros Selecciona Tus Preferencias de Cookies Utilizamos cookies y herramientas similares para mejorar tu experiencia de compra, prestar nuestros servicios, entender cómo los utilizas para poder mejorarlos, y para mostrarte anuncios.

avatar
Jason Statham

Sul palcoscenico dell'Hotel Raphaël di Roma, a pochissimi passi da Piazza Navona, è calato il sipario. Consegnato alla storia nostrana come la residenza capitolina di Bettino Craxi, che là davanti — 30 aprile 1993, in piena Mani Pulite — fu oggetto del lancio di monetine da parte di una folla inferocita, l'albergo è stato il teatro di una storia lunga più di mezzo secolo.

avatar
Jessica Kolhmann

L'hotel Raphaël di Roma, divenuto famoso per il lancio delle monetine a Bettino Craxi (CHI ERA - VENT'ANNI DALLA MORTE - LA FOTOSTORIA) ed ex residenza dell'allora segretario del Partito ...